Progetto

Domus nasce con lo scopo di aggregare imprese di prodotti agroalimentari del territorio, con particolare riferimento ai prodotti biologici e a quelli provenienti da agricoltura a basso impatto ambientale, per la promozione sui mercati dell’Unione Europea.

Si prevede, almeno in una fase iniziale, un’attività promozionale limitata all’area dei Paesi UE.

Per territorio, si intende, con accezione estensiva, l’area del Centro Italia, con particolare attenzione al Piceno ma anche alle aree colpite dal sisma del 2016.

Il consumatore associa sempre di più al bene anche determinati valori che sono legati alla sfera psicologica, sociale, ambientale. Una fascia sempre più ampia di consumatori, in sostanza, è sempre più attenta alle tematiche per la salvaguardia ambientale, preoccupato per la propria salute di fronte alle crescenti manipolazioni genetiche, ecc.

Il territorio contiene aspetti ambientali e storici che legati al prodotto, conferiscono allo stesso un carattere di unicità.

Il territorio del Centro Italia è caratterizzato da una miriade di luoghi, ognuno con una propria specificità, storia, tradizione e sapere che rende ogni prodotto alimentare imprescindibile dal territorio di riferimento qualcosa di unico e, per molti versi, inimitabile; in altre parole, qualcosa che può essere prodotto solo in quel luogo specifico perchè il know how necessario per il rispetto di quei parametri qualitativi non è trasferibile altrove. In quest’ottica, le certificazioni legate alla sostenibilità dei processi produttivi rappresentano un ulteriore elemento rafforzativo nella proposizione di valore per il cliente. Vi è un ulteriore elemento che va considerato: il prodotto alimentare, proprio per le particolari tecniche produttive, sfugge a logiche di standardizzazione industriali. Riteniamo che le opportunità siano notevoli, si tratta di dare “voce” alle piccole imprese del territorio, opportunità per entrare in mercati diversi per creare valore per se stesse e da distribuire sul territorio. Domus non è un semplice intermediario commerciale ma si pone piuttosto l’obiettivo di essere una piattaforma di produttori che condivide determinati valori come elementi fondanti del proprio agire.